Rubriche


Ogni comunicatore digitale conosce l'importanza dell'organizzazione. Sì, perché quando le idee vengono lasciate libere di muoversi nella mente, spesso finiscono per tradursi in azioni inconcludenti e poco proficue. Per questo, ho deciso di creare degli appuntamenti fissi: delle vere e proprie rubriche per fare in modo che i miei contributi siano chiari e ordinati.



Cosa leggerete in questo blog?


Su QuiCopy troverete post che riguardano tematiche specifiche legate al mondo delle professioni web. Uno spazio dedicato alla crescita e al miglioramento, in cui confluiranno risorse, approfondimenti pratico-operativi, ma anche segnalazioni di eventi e corsi.



L'obiettivo è quello di trasformare questo blog in un ambiente in cui condividere esperienze e riflessioni. Perché sono convinta che, soprattutto nel settore della comunicazione, il confronto sia una tappa fondamentale per riuscire a evolvere e migliorare. La strategia più efficace per produrre idee davvero creative e vincenti.



I 3 macro argomenti che ci riguardano sono:



Le Rubriche di QuiCopy

Ecco gli appuntamenti che vi aspettano su questo blog:

Post di approfondimento

Il giovedì leggerete contenuti dal taglio tecnico-operativo, che daranno continuità a quelli pubblicati il martedì su Parliamo Digitale. L'obiettivo è quello di creare percorsi approfonditi e mirati sulla comunicazione digitale. 
 

Appuntamenti aperiodici

Oltre all'appuntamento fisso del giovedì, qui troveranno spazio altri post. Questi sono alcuni esempi:

  1. Eventi e corsi di formazione
    Le segnalazioni di corsi ed eventi legati al settore della comunicazione digitale. Ma anche i racconti delle mie esperienze tratte da queste splendide occasioni di incontro e confronto offline.
  2. Risorse utili
    Post raccoglitori, recensioni e presentazioni delle risorse utili reperibili in rete. Ebook, guide, post e presentazioni per studiare e approfondire.



Se volete darmi consigli sulle rubriche esistenti e/o proporne di nuove, potete utilizzare il form che trovate nella pagina dei contatti.



Oppure raggiungetemi sui social. Vi aspetto! 


9 commenti:

  1. Beh, complimenti per la pianificazione :)
    La mia è un po' più libera, concentro gli articoli di maggior interesse nei primi 4 giorni della settimana, e nei restanti cose più leggere.

    RispondiElimina
  2. Grazie mille Daniele.
    Credo che la mia mania per il controllo sia, più che altro, dovuta alla necessità di fare ordine nella mia mente!
    Se ti va, ti do appuntamento a domenica: pubblicherò un mio racconto breve, dalla vocazione un pò noir e psico-thriller. Mi farebbe piacere sapere cosa ne pensi.
    A presto!

    RispondiElimina
  3. Ok, potrò leggerlo da lunedì.

    RispondiElimina
  4. Ottima idea la dichiarazione esplicita delle rubriche :-) Ti seguirò con piacere.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Alessandro,
      benvenuto sul blog! :)

      Mi fa piacere che le rubriche siano di tuo gusto e sono felice di saperti tra i miei lettori. A presto!

      Elimina
  5. Ciao cara, io leggerei qualsiasi cosa scritto da te, ma sai che amo la grammatica e mi piacerebbe conoscerla bene. Tante cose col tempo si dimenticano e si rischia di fare molti errori. Uno di quelli che faccio più spesso è quello di riportare in forma scritta il modo in cui parlo. Questo mi spinge ad usare spesso segni di punteggiatura in più per creare delle pause che magari nel testo scritto non vanno bene (o sono veri e propri errori). Io amo la punteggiatura, per cui mi piacerebbe leggere qualcosa su questo tema. Un suggerimento potrebbe essere: quali sono gli errori più comuni (e ormai accettati) legati alla punteggiatura? Io, ad esempio, adoro utilizzare la "e" o il "ma" dopo la virgola, quando voglio sottolineare una pausa. Spesso non andrebbe, ma (vedi) quella pausa in più secondo me contribuisce a dare un ritmo diverso. E' un grosso errore? Sbaglio io? E' una questione di "stile" di scrittura oppure è un errore da evitare?
    Ok, ora la smetto di interrogarti!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Simo,
      Quelli che proponi sono temi importanti. Me ne occuperò certamente una volta terminata la guida.

      Come promesso anche a Imperi, i nuovi spunti per i post sulla grammatica troveranno spazio dalla seconda metà di maggio.

      Grazie per il suggerimento ;)

      Elimina
  6. qualche giorno fa ho letto un tuo post che parlava di piano editoriale...
    però questa pagina la vedo solo ora "rubriche" fantastica. Ma tu sei fantascienza per i blogger!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Matteo, benvenuto!

      Ti ringrazio per i complimenti. Nessuno mi aveva mai definita "fantascienza"... ti dirò, non suona affatto male :D

      Grazie ancora e se c'è qualche argomento di cui vorresti leggere su QuiCopy, ti invito a suggerirlo nei commenti di questo post:

      http://quicopy.blogspot.it/2013/04/dimmi-cosa-scrivere-nel-blog.html

      A presto!

      Elimina

Caro lettore, commentando dichiari di aver letto e accettato la privacy policy di questo blog.

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.